Il giovane piacentino si lancia al comando tra i piloti del CIR Junior. Secondo Marco Pollara davanti a Giuseppe Testa.

 

Sono in tre i ragazzi di ACI Team Italia in corsa nel Rally di Roma Capitale. Il migliore del terzetto in questo avvio del quarto appuntamento del CIR Junior è stato Andrea Mazzocchi, che si è aggiudicato due prove speciali su due. La prima delle tre prove in programma nella mattinata di gara infatti è stata effettuata in trasferimento per le Ford Fiesta R2 di Motorsport Italia.

Durante la PS2 il piacentino affiancato da Silvia Gallotti è riuscito a segnare il terzo tempo assoluto tra le vetture R2 in gara, alle spalle solamente dei piloti dello Junior ERC Furuseth su Peugeot 208 e Torn su Ford Fiesta. Durante questo crono iniziale Mazzocchi ha guadagnato 3.8’’ su Marco Pollara affiancato da David Castiglioni e 9.8’’ su Giuseppe Testa con alle note Massimo Bizzocchi.

Classifica che si è ripetuta anche al terzo tratto cronometrato, la “Santopadre-Aripno” prova più lunga del rally (21,17 km), durante la quale Mazzocchi ne ha dati 8.7’’ a Pollara e 14.5’’ a Testa. Entrambi hanno lamentato problemi di potenza alla loro vettura, in particolare il leader siciliano del CIR Junior che era rimasto fermo 2’ allo start della PS1, poi effettuata in trasferimento, per la mancata accensione della Fiesta R2.

 

Queste le loro dichiarazione al rientro in assistenza dopo il primo loop di prove speciali:

Andrea Mazzocchi: “Questa prima parte sembra andata abbastanza bene. Abbiamo avuto qualche problema di assetto e con gli pneumatici, ma crediamo di sistemare la questione per la seconda parte di questa giornata.”

Marco Pollara: “Abbiamo concluso il primo giro e stiamo rientrando in assistenza con un problema di calo di potenza alla vettura. Allo start della Pico poi la vettura non si è accesa allo start. Ora cercheremo di risolvere e ripatire per il secondo giro.

Giuseppe Testa: “Questa mattina abbiamo avuto una complicazione. Sento dei vuoti di motore, dei cali di potenza. Speriamo di risolvere in assistenza.”

 

Allo start del Rally di Roma Capitale non ha preso parte invece Pasquale Pucella per problemi fisici che lo hanno costretto a rinunciare alla partecipazione.

 

CLASSIFICA CIR JUNIOR DOPO PS3:

 1. MAZZOCCHI-GALLOTTI (Ford Fiesta R2) in 38’07.8; 2. POLLARA-CASTIGLIONI (Ford Fiesta R2) a 12.5; 3. TESTA-BIZZOCCHI (Ford Fiesta R2) a 24.3;